Agenda

25,00

Esaurito

IN RISTAMPA

“Nulla può essere conosciuto e compreso senza il numero”; nel mondo antico e in particolare in quello greco il tempo e il mondo devono avere un inizio e una fine, devono cioè essere misurabili.
Da qui la necessità, per l’uomo e per la società, di misurare il tempo, di sapere quando alcune attività potevano essere esercitate, quando erano invece proibite, quando ricorrevano eventi fausti o infausti.
Giorno dopo giorno, il lettore potrà seguire le ricorrenze più importanti del calendario giuliano, realizzato sotto Giulio Cesare e usato per vari secoli, fino alla sua sostituzione con quello gregoriano.

Peso 0.691 kg
Dimensioni 15 × 19.5 × 2.69 cm
Anno di pubblicazione

Autore

Casa Editrice

ISBN

Lingua

Pagine

Copertina

Rilegatura

Storia Antica

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Agenda”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *