Le Rondini di San Zeno e il Falco della Torre

La storia millenaria medievale della città di Verona tra narrazione storica e memorie di pietra, dall’età remota del santo Zeno, protettore di Verona, a Cangrande della Scala che Dante, esule da Firenze, loda con ammirazione e riconoscenza per la grata ospitalità.
Le vicende storiche narrate dalle voci esterne: le rondini, le quali ritornano a ogni primavera e il falco padrone del nido sulla torre, in un susseguirsi di avvenimenti, intrecci, catastrofi, guerre e amori.

Verona raccontata in un innovativo sistema, coniugando il racconto a un importante apparato fotografico, in appendice, che accompagnerà il turista alla esplorazione della città scaligera, scoprendo forse anche un po’ l’anima di questa città meravigliosa.

 

 

 

22,00

38 disponibili (ordinabile)

La storia millenaria medievale della città di Verona tra narrazione storica e memorie di pietra, dall’età remota del santo Zeno, protettore di Verona, a Cangrande della Scala che Dante, esule da Firenze, loda con ammirazione e riconoscenza per la grata ospitalità.
Le vicende storiche narrate dalle voci esterne: le rondini, le quali ritornano a ogni primavera e il falco padrone del nido sulla torre, in un susseguirsi di avvenimenti, intrecci, catastrofi, guerre e amori.

Verona raccontata in un innovativo sistema, coniugando il racconto a un importante apparato fotografico, in appendice, che accompagnerà il turista alla esplorazione della città scaligera, scoprendo forse anche un po’ l’anima di questa città meravigliosa.

 

Peso 0,500 kg
Dimensioni 21 × 14 × 0,60 cm
Anno di pubblicazione

Autore

Casa Editrice

Colore

Copertina

ISBN

Lingua

Rilegatura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le Rondini di San Zeno e il Falco della Torre”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri titoli